Il ciclo chiuso della terra


Il ciclo chiuso della terra. Seminare per il futuro.

I vecchi contadini ci hanno lasciato un patrimonio di conoscenza, tecniche e saggezza che abbiamo dimenticato. Noi lo abbiamo sterrato. Nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma in un processo organico che si completa all’interno dei nostri campi e delle nostre stalle. Questo è il ciclo chiuso.
Produciamo in accordo ai tempi della natura, alla disponibilità di terra, alla capacità di concimazione. Così, non produciamo rifiuti, non acquistiamo sostanze chimiche, non inquiniamo, teniamo sotto controllo i costi e l’alta qualità delle materie prime. Noi siamo ciò che mangiamo. Ma che gli animali sono ciò che mangiano.